Archivio anni precedenti 


Logo Laboratorio Musicale

anno scolastico 2016/2017

Foto laboratorio musicale 2016-2017

La musica non è solo “L’arte dei suoni” ma è espressione, esplicitazione più profonda, della storia, della società e della cultura di ogni popolo della terra.

(R.Burchietti)

Il laboratorio musicale, in quanto corso extra-curriculare, affidato al prof. Carmine Vilardo diplomato in Tromba presso il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento,  è inteso come spazio integrale di esperienza dove corpo, mente, sentimenti ed emozioni hanno la possibilità di mettersi in gioco e di integrarsi; si  permette così agli alunni di maturare la  propria identità musicale attraverso la progressiva scoperta  delle proprie attitudini e di un eventuale talento. Si acquisiscono tutti gli strumenti necessari per confrontarsi reciprocamente e con il pubblico nei vari spettacoli in programma. La promozione  di  concerti, principalmente nel periodo natalizio e a fine anno scolastico vede la viva partecipazione dei ragazzi. Oltre a questi due importanti eventi, il Laboratorio è impegnato nell’organizzazione della “Giornata della Memoria”, dell’Open Day, del Precetto pasquale e della “festa della donna”. Gli studenti iscritti, provengono per lo più dalle scuole medie ad indirizzo musicale della provincia, dalle accademie musicali e alcuni principianti  sono interessati  ad  approfondire  la  loro  passione,   utilizzando  gli  strumenti  e  gli  spazi  loro  riservati  all’interno  dell’edificio  scolastico.  Sono disponibili: un Laboratorio attrezzato di strumenti a fiato, strumenti a corde, percussioni e tastiere, con  impianti audio e di amplificazione ed un’aula Magna-Auditorium per i vari eventi.

 Gli obiettivi del corso sono:
-far prendere consapevolezza delle proprie capacità musicali rapportandosi positivamente all’interno di un gruppo;
-assicurare  la  continuità  dei  percorsi  formativi  per  gli  studenti  provenienti  dalle scuole medie ad indirizzo musicale;
-realizzare attività individualizzate anche per gli alunni diversamente abili con l’ausilio degli insegnanti di sostegno;
-sviluppare le proprie capacità artistiche e creative per metterle anche a disposizione degli altri;
-consolidare le potenzialità  musicali in quegli  alunni  orientati all’alta  formazione musicale (Conservatori, Accademie etc)

Le foto dello spettacolo natalizio - dicembre 2017