Immagine archivioArchivio notizie precedenti al 27 aprile 2015

12 Dicembre 2017. Incontro con Giusto Nardi

logo_incontro_NardiGli allievi delle classi 5A Trasporti e Logistica, 5 A Chimica, 5C Informatica e 4 B Liceo incontrano l' autore Ing. Giusto Nardi. Modera la Prof.ssa De Iorio. Collaborano le prof.sse Elena Puoti, Antonella Casertano e Felicia Martino.

Accedere alla foto Gallery, per apprezzare le foto dell'evento.

20 Dicembre 2017 Orario regolare

logo_avviso

Si comunica che domani, 20 Dicembre 2017, non avrà luogo l'esibizione dei Bottari e le lezioni saranno svolte regolarmente come da orario.

Progetto Claude Monet open day: 17 dicembre

logo_progetto_monet

Il secondo  progetto -  realizzato sotto la supervisione degli alunni Francesco Caterino e Adriano Positano - è l’animazione del celebre dipinto del pittore francese Claude Monet, realizzato nel 1867 è conservato al Metropolitan Museum of Art di New York, “La terrazza a Sainte-Adresse “(Jardin à Sainte-Adresse),dando vita  agli elementi del dipinto.

Per  realizzare il lavoro è stata utilizzata  la tecnica del digital cut out, ritagliando le immagini dal fondo e cercando di riprodurre le parti mancanti. Successivamente abbiamo  applicato un software di animazione che ha reso possibile i movimenti.

 
Il quadro reale:
 
 
Ecco, invece, un esempio di quello che vedrete del nostro quadro animato :
 
 

 
Viva l’arte viva!

Di fronte alle tele visitate si lascia sempre viaggiare la fantasia e  può capitare a chiunque di visionare un volto mentre ci sorride o un corpo fuoriuscire dalla cornice che lo imprigiona. A volte, con occhi chiusi, se ne assaporano i colori e le esperienze descritte.

Può un quadro muoversi? 

Fino a poco tempo fa che un quadro potesse esprimersi ed animarsi era solo frutto della nostra immaginazione; oggi c’è una pratica che mette in relazione la storia dell’arte con la motion graphic. Consiste nella realizzazione di prodotti video che hanno come tema la rivisitazione animata di quadri famosi di varie epoche, in chiave interpretativa, poetica, ironica, dissacrante ecc.
Le opere vengono riproposte con oggetti o personaggi della scena rappresentata in movimento. 

(presentazione dell’artista e della sua opera NELLA PRESENTAZIONE POWERPOINT "lA TERRAZZA" )

 

Progetto Ologrammi Open Day 2017: 17 Dicembre

logo_progetto_ologramma
 
ll primo progetto riguarda un ologramma ed è stato realizzato sotto la supervisione dell'alunno Pietro Mellone. Nella presentazione Power Point una breve descrizione delle operazioni di preparazione dell'ologramma. Clikkando sul link potete vedere il risultato finale della realizzazione dell'ologramma:
 


Si  vogliono mettere in relazione due concetti, apparentemente antitetici, quali
 
 
Tradizione ed Innovazione.
 
 
Perché? L’idea nasce dall’opportunità di  valorizzare risorse tangibili ed intangibili in modi totalmente nuovi. Uno di questi è l’ologramma. Gli ologrammi sono delle immagini  tridimensionali stereoscopiche.  Esse vengono ottenute attraverso la tecnica  dell’ologramma che consente di riprodurre l’immagine registrata in precedenza. 
 
 

Open Day 2017-2018: 17 Dicembre 2017

Gli alunni della classe 4C specializzazione Informatica - guidati dalla prof.ssa Maria Consiglia Piscitelli e dal prof. Basilio Bollecchino - hanno realizzato due progetti per l’Open Day di quest’anno ( che è possibile vedere dal vivo durante tale giornata  presso il nostro Istituto).

Logo_progetto_ologramma logo_terrazza